07/08/17

PROCESSATE PER AVER DENUNCIATO L'AVVOCATO DEGLI STUPRATORI DI "ROSA"

Da Tavolo4

Il giorno 22 gennaio del prossimo anno si apre il processo contro Luigia De Biasi del Mfpr de L'Aquila e altre due compagne. 
L'avvocato dell'ex militare Tuccia - lo stupratore e quasi assassino di "Rosa", violentata nella maniera più barbara possibile e lasciata per terra, nella neve a rischio morte - aveva denunciato le tre compagne per le loro frasi di denuncia che lo avrebbero "offeso nell'onore e nel decoro".
L'Avv, Valentini del Foro de L'Aquila ritiene invece che sia "onorevole e decoroso" difendere uno stupratore.

Ora la Procura de L'Aquila - che non ha dato giustizia vera a "Rosa" - processa le tre compagne colpevoli di un "disegno criminoso"...!  

L'MFPR chiama tutte le compagne, le associazioni, collettivi a esprimere concretamente la solidarietà verso Luigia, Cristina e Leila, e a mobilitarsi in tutte le forme possibili in occasione del processo di gennaio.


Vai alla pagina della campagna Ci riguarda tutte

Leggi gli ultimi messaggi di solidarietà

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Denunciateci tutte allora ....grande amarezza per uno Stato che giorno per giorno calpesta il nostro essere donna il nostro essere libere il nostro essere rivoluzionarie - SONIA PALERMO

Anonimo ha detto...

Vi ricordate il film "sotto accusa"? Ormai sono le donne violentate e stuprate ad essere processate e chi le sostiene!!! Schifo di giustizia che abbiamo!!!
Sono vicina a Luigia ed a tutte le donne che lottano x una vera giustizia!!! Rosy Pa

Anonimo ha detto...

E' UN GRAVISSIMO ATTO CRIMINALE NEI CONFRONTI DI CHI OGNI GIORNO SI BATTE E LOTTA CON TUTTA SE STESSA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE , MA I CRIMINALI SONO LORO !!!!! CRIMINALE E' QUESTO SISTEMA MARCIO CHE CI VUOLE UMILIARE , DEPRIMERE, MORTIFICARE , DISTRUGGERE !!! SE PENSANO DI FERMARCI HANNO DAVVERO SBAGLIATO TUTTO ... TUTTO CIO' NON FERMERA' LA NOSTRA RIBELLIONE, ANZI LA ALIMENTERA' ANCORA DI PIU' !!! SIAMO TUTTE CON LUIGIA , CRISTINA E LEILA E LE SOSTERREMO CON TUTTI I MEZZI CHE ABBIAMO !!! FORZA !! Giorgia Pa